The app used for assuring the GDPR/CCPA/APPI/PIPEDA compliance of this site, collects your IP and the email address in order to process the data. For more check Privacy Policy & Terms of Service

Data Rectification

You can use the link below to update your account data if it is not accurate.

Data Portability

You can use the links below to download all the data we store and use for a better experience in our store.

Access to Personal Data

You can use the link below to request a report which will contain all personal information that we store for you.

Do not Sell My Personal Information to Third Party

You can submit a request to let us know that you do not agree for your personal information to be collected or sold to a third party.

Right to be Forgotten

Use this option if you want to remove your personal and other data from our store. Keep in mind that this process will delete your account, so you will no longer be able to access or use it anymore.

SUPERA I TUOI LIMITI

“La montagna non è solo nevi e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all'altro, silenzio tempo e misura.” -Paolo Cognetti
Trekking

La parola trekking, deriva dal verbo inglese “to trek”, che significa "camminare lentamente" o anche "fare un lungo viaggio". Gli inglesi a loro volta hanno assimilato questo termine ad una antica parola olandese (Boero) “trekkan”, che indicava l’atto di seguire i solchi lasciati dai pesanti carri dell’epoca, per spostarsi da un centro abitato ad un altro. Nel tempo è diventato un termine molto popolare per indicare l’escursionismo caratterizzato dalla ricerca di un ritmo lento in mezzo alla natura.

Questo sport fa riferimento ad itinerari che si articolano su più giornate e che rappresentano l’opzione ideale per impadronirsi dei ritmi “slow”, che solo la camminata sa dare.

Una vera e propria gita di più giorni. Fatta di soste e pernottamenti in rifugi, bivacchi o tende attraverso sentieri, selle e canaloni montani. Questo è il trekking, e si differenzia dall'hiking per il tipo di attrezzatura necessaria, molto più specifica e tecnica.

Hiking

La parola “hiking” deriva dal verbo inglese “to hike”, ovvero “fare un’escursione a piedi”. Una vera e propria camminata outdoor giornaliera, fra boschi, prati e sentieri di montagna. Si tratta di un’esperienza sportiva che appartiene sempre al mondo dell’escursionismo, ma, in questo caso, sia l’arco temporale che l’attenzione alla parte paesaggistica sono inferiori.

I principali aspetti da tenere in seria considerazione sono: il gesto tecnico-sportivo della camminata e la scelta dell'attrezzatura necessaria.

Running

Running” è il nome inglese dello sport che in Italia definiamo corsa. Si svolge tipicamente all'aperto (su asfalto), anche se è possibile riprodurlo al chiuso con un semplice tapis roulant. Fin dai tempi dell’antica Grecia la corsa è considerata un esercizio indispensabile per rigenerare la mente e tenersi in forma.
Il running può sembrare un gesto sportivo molto elementare, ma non è affatto così. Si tratta di uno degli sport più difficili da correggere dal punto di vista tecnico, poiché il gesto atletico è molto "istintivo". 

 

L'abbigliamento più adatto è di tipo tecnico. Le scarpe sono l'elemento più importante. Al momento della scelta, infatti, si devono tenere in considerazione il peso del soggetto, il “tipo” di piede, ma anche il genere di allenamento che si va ad eseguire. Per il resto del corpo si consigliano tessuti traspiranti, con buona tenuta termica, soprattutto nel periodo invernale.

Il running offre diversi benefici, sia fisici che psicologici. Alcuni di questi sono:

aumento dell'autostima e miglioramento dell'umore;

aumento del consumo energetico e della perdita di peso;

maggior ossigenazione dei tessuti;

riduzione del rischio di malattie cardiovascolari e respiratorie;

miglioramento di parametri fisiologici;

mantenimento del sistema articolare e prevenzione o miglioramento di certe patologie reumatoidi;

aumento della forza (soprattutto nei soggetti sedentari), della resistenza e dell'efficienza metabolica degli arti inferiori;

rafforzamento delle difese immunitarie.

VAI OLTRE TE STESSO

Trail Running

Il “trail running” letteralmente significa “corsa sul sentiero”.

È una variante outdoor della corsa a piedi, e si rivolge a tutti coloro che amano praticare sport nella natura. Al contrario di quanto si possa pensare, per praticare trail running non bisogna necessariamente trovarsi in montagna, può essere infatti praticato su terreni collinari, piatti o in alta quota, all’interno del parco cittadino dietro casa o sulla strada sterrata che circonda la nostra città. In pratica... in qualsiasi luogo!

 

L’importante è stare all’aria aperta, limitando l’asfalto ad un massimo del 20% sul totale della lunghezza del percorso.

In questo sport conta molto l’outfit, che deve assolutamente  permettere: massima elasticità nei movimenti ed estrema affidabilità. Queste caratteristiche valgono anche per le scarpe, caratterizzate da comfort e leggerezza.

YouTube
Alessio Bianchi - Outdoor

Rimani sempre aggiornato su tutti gli argomenti di tuo interesse. Ogni settimana un nuovo video su tutto quello che riguarda lo sport, in particolare Outdoor.

TORNA IN CIMA